header mix

Cambiare l’alimentazione dei pesci per aumentare la sostenibilità ambientale ed economica degli allevamenti intensivi e migliorare la qualità del prodotto che arriva sulle tavole dei consumatori. Queste le finalità di Fine Feed For Fish - 4F, il progetto di ricerca che riceverà da Ager un finanziamento di 784.000 euro. A coordinarlo il Dipartimento di Biotecnologie e Scienze della Vita dell’Università dell’Insubria di Varese, in collaborazione con le Università degli Studi di Torino, Milano Bicocca e di Sassari, la Fondazione Parco Tecnologico Padano, il Consorzio Italbiotec e Porto Conte Ricerche. E’ previsto anche il contributo scientifico dell’Università dell’Idaho.

Fare ricerca e valutare il comportamento e il benessere degli animali in ambito zootecnico, selvatico e per gli animali da compagnia più diffusi come il cane e il gatto. Nasce con questi obiettivi il Laboratorio di Benessere animale, Etologia applicata e Produzioni sostenibili, presso il dipartimento di Medicina Veterinaria dell'Università Statale di Milano.

Università e ricerca italiane hanno importanti punti di forza ma anche debolezze strutturali e carenze che hanno generato, in questi anni, abbandoni di carriera e la cosiddetta “fuga dei cervelli”. A descrivere e valutare il loro stato di salute è il secondo Rapporto biennale sullo stato del sistema universitario e della ricerca pubblicato dall’ANVUR - Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca.

Arriva una boccata d’ossigeno per la ricerca scientifica italiana che potrà, almeno in parte, fermare quella che viene ormai comunemente definita “Fuga dei cervelli”. Ammontano a circa 2,5 miliardi di euro i fondi pubblici messi a disposizione dal Programma Nazionale per la Ricerca (PNR) che definisce la direzione e le aree di sviluppo competitive della ricerca italiana nel periodo 2016-2018. All’interno sono definite dodici aree di specializzazione della ricerca applicata e indicate quattro priorità: agrifood, aerospazio, industria 4.0 e salute. 

I settori Ager 2015

Acquacoltura

Olivo e Olio

Agricoltura di Montagna

Prodotti Caseari

Bando per la divulgazione dei risultati

banner sostegno ager