header mix

Ager e il progetto COMPETiTiVE a Enoliexpo 2019

Ager sarà presente alla quarta edizione di ENOLIEXPO 2019, la fiera dedicata a macchinari, attrezzature, prodotti e servizi per l’olivicoltura e la vitivinicoltura, che si terrà dal 21 al 23 febbraio alla Nuova Fiera del Levante di Bari. Tre giorni di rassegna espositiva, ma anche di incontri e dibattiti sulle opportunità di sviluppo, sul miglioramento delle tecniche di produzione e trasformazione per rafforzare la presenza nei mercati.

 

Nello stand della Regione Puglia i ricercatori di COMPETiTiVE presenteranno i primi risultati ottenuti con le ricerche nella filiera olivicola. Saranno proposti una serie di brevi convegni della durata di circa 30 minuti, che affronteranno i temi legati alla salute e all’etichettatura. Si parlerà di analisi sensoriale per aiutare i consumatori a riconoscere gli oli d’oliva ricchi in polifenoli (le ormai note molecole che “fanno bene alla salute”) e sarà offerto gratuitamente ai frantoiani il check-up dell’etichetta dell’olio extravergine d’oliva per evitare errori e costose sanzioni.

Si potranno conoscere, inoltre, l’uso e le finalità dei nuovi claims salutistici, con la Prof.ssa Maria Lisa Clodoveo e la Prof.ssa Filomena Corbo dell’Università di Bari, che saranno a disposizione degli interessati per chiarire dubbi e fornire informazioni. I risultati di COMPETiTiVE saranno anche illustrati nella sezione convegnistica, dove interverranno il Prof. Raffaele Sacchi dell’Università Federico II di Napoli, capofila del progetto, e il Prof. Riccardo Amirante del Politecnico di Bari, che venerdì 22 febbraio illustrerà, in un incontro a invito, la nuova tecnica di estrazione dell’olio con gli ultrasuoni.

www.enoliexpo.com

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.