header mix
  • 07 Maggio 2019

Dai valore alla tua opinione con ValorVitis 2.0

Come dare valore a esperienza e conoscenza nel settore vitivinicolo? "ValorVitis 2.0" offre questa possibilità alle aziende vitivinicole, alimentari, produttrici di estratti vegetali e che lavorano le vinacce.

Grazie a un questionario, i ricercatori di "ValorVitis 2.0" vogliono conoscere il parere di un gruppo di operatori rispetto a un diverso impiego, rigorosamente sostenibile ed economicamente conveniente, dei sottoprodotti della vinificazione. Recenti studi infatti, hanno messo a punto specifiche tecniche per ottenere da bucce, raspe e semi farine e oli con proprietà benefiche e utilizzabili in campo alimentare, cosmetico e farmaceutico.

E' desiderio dei ricercatori capire quali sono le reazioni rispetto a: nuove forme di recupero delle vinacce con destinazioni diverse dalla distillazione; l'impiego di farine di vinaccia nella produzione di prodotti da forno e derivati del latte; l'utilizzo di oli ricchi di proprietà salutari in alternativa ad altri estratti di diversa provenienza e oggi normalmente impiegati.

Il sondaggio si rivolge a quattro categorie: aziende vitivinicole, aziende alimentari, aziende che già lavorano vinacce d'uva, aziende che producono estratti vegetali. Cliccando sulla categoria è possibile accedere ai questionari

ValorVitis 2.0 è un progetto sostenuto da Ager e si pone l'obiettivo di fare conoscere alle aziende processi di economia circolare attraverso la valorizzazione dei sottoprodotti della vinificazione, a vantaggio dell'intero comparto vitivinicolo e dei consumatori. Tutte le informazioni relative al progetto e alle attività svolte, sono consultabili a questo link. 

 

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.