header mix

Dalla ricerca Ager il prototipo per distribuire meno azoto al grano duro

Concimare il grano duro utilizzando quantità di azoto ottimali, calcolate in funzione delle esigenze della coltura, di previsioni climatiche a novanta giorni e di modelli predittivi di resa e qualità. Questi i risultati del progetto “Filiera grano” che saranno illustrati martedì 5 febbraio 2019 a partire dalle 9.30 presso il Centro Congressi S. Elisabetta al Campus dell'Università di Parma.

In particolare, verrà presentato un prototipo da applicare sulle trattrici in grado di combinare modelli matematici con sensori ottici, avvalendosi di dati rilevati da droni e satelliti. Una tecnologia sviluppata dai ricercatori delle Università di Padova, di Parma, di Firenze e di Teramo, con il supporto dell’azienda di sensoristica ARVAtec s.r.l. e di Barilla S.p.A.

Obiettivo dell’incontro è di fare conoscere agli imprenditori agricoli e agli operatori della filiera grano duro, uno strumento di facile utilizzo, che automatizza la concimazione azotata del grano duro a rateo variabile per un’agricoltura di precisione, a basso costo e a minore impatto ambientale. Il tutto finalizzato a produrre pasta italiana di qualità.

La messa a punto del prototipo è stata finanziata da Ager - Agroalimentare e ricerca, nell’ambito di un bando per il trasferimento tecnologico dei risultati di un progetto di ricerca di durata triennale, già concluso, sulla sostenibilità agronomica, ambientale ed economica della filiera grano duro.

L'illustrazione del prototipo sarà a cura dei ricercatori e rappresentanti degli enti che hanno partecipato alla ricerca. In apertura dei lavori, Giuseppe Scaltriti della Fondazione Cariparma darà il benvenuto ai partecipanti a nome delle sedici Fondazioni di origine bancaria aderenti ad Ager.  

La partecipazione al workshop è gratuita, fino ad esaurimento dei 90 posti disponibili, previa registrazione al link https://bit.ly/2rLouRR

Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili al link http://www.progettoager.it/index.php/settori/trasferimento-tecnologico-i-progetti/trasferimento-tecnologico-i-progetti-filiera-grano

 

Scarica il programma del workshop

 

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.