header mix

EVOO Research’s Got Talent 2020: a Bari i migliori giovani ricercatori dell'olio

I giovani ricercatori e l’olio extra vergine di oliva sono i protagonisti dell’EVOO Research’s Got Talent 2020 in programma a Bari dal 20 al 22 gennaio 2020 

 

Arriveranno da tutto il mondo per presentare le loro ricerche e acquisire nuove competenze e professionalità. Si tratta di 24 giovani talentuosi ricercatori che parteciperanno al primo training congress internazionale con l'obiettivo di creare un network multidisciplinare che si incontra e confronta sulle differenti aree di studi che coinvolgono l’olio extra vergine di oliva, alimento cardine della dieta mediterranea.

I ricercatori saranno selezionati sulla base del curriculum e della originalità dell’attività di ricerca che stanno conducendo e che dovranno presentare in maniera accattivante. I sei migliori interventi nelle diverse aree scientifiche saranno selezionati tenendo conto della capacità di presentare le proprie ricerche al Comitato Scientifico. Accanto a questo, i giovani ricercatori parteciperanno a momenti di formazione sulle soft skill necessarie per eccellere nella ricerca (public speaking,  team working, creative skill, problem solving) e interventi sulle discipline di ricerca fondamentali per il settore, quali arboricoltura, tecnologie alimentari, chimica degli alimenti, ingegneria, tracciabilità, marketing, sottoprodotti, imballaggi, shelf-life, legislazione, protezione delle piante, analisi sensoriale, sostenibilità, economia circolare e paesaggio, proprietà nutraceutiche e salutistiche, nutrigenomica. E accanto alle soft skill, i giovani verranno formati sulle competenze necessarie per accedere a finanziamenti internazionali e partecipare ai bandi ERC starting grant e Marie Skłodowska-Curie Actions - Individual Fellowships. 

L’idea di creare una rete internazionale di giovani ricercatori è nata nell’ambito delle attività di comunicazione previste da COMPETiTiVE e vede anche la partecipazione di SOS e VIOLIN, creando un primo network fra i tre progetti di ricerca in ambito olivicolo sostenuti da Ager. 

L'iniziativa offrirà ai giovani ricercatori competenze strategiche in grado di elevare le singole professionalità, promuovendo l’etica della ricerca e creando un innovativo e solido gruppo in grado di favorire le ricadute delle ricerche a beneficio dell’intera filiera dell'olio.

Attenzione alle scadenze: ricercatori interessati dovranno inviare le proprie candidature entro il 10 novembre 2019. Informazioni e programma dell'iniziativa sono contenute nel video di presentazione e consultabili al sito dell'evento.

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.