header mix
  • 31 Maggio 2018

La ricerca di Ager fa tappa su Linea Verde

Un servizio dedicato a conoscere Ager e la sua ricerca attraverso il racconto dei risultati ottenuti da un progetto di vera economia circolare. E’ quanto andrà in onda nella puntata di Linea Verde di domenica 3 giugno, alle ore 12.20. Le telecamere della trasmissione sono entrate all’Università di Udine, dove Patrizio Roversi ha intervistato il Dott. Carlo Mango, Direttore Area Scientifica e Tecnologica di Fondazione Cariplo e membro del Comitato di gestione di Ager e la Prof.ssa Carla Da Porto, responsabile scientifico del progetto che ha catalizzato l’attenzione della trasmissione.

 

Durante la puntata verrà illustrata una nuova tecnologia, frutto della ricerca sostenuta da Ager, che permette di estrarre sostanze naturali (per la maggior parte polifenoli) da bucce, vinaccioli e raspi che residuano dopo la pigiatura dell’uva. Il tutto, e qui sta la forte innovazione, con un elevato grado di purezza e senza l’uso di solventi organici.

Queste sostanze possono poi essere impiegate nel settore alimentare, cosmetico e farmaceutico per le loro diverse attività benefiche per la salute (antiossidante, anticancerogena, anti-aterogena, anti-infiammatoria, antibatterica e antivirale). Un vero processo di economia circolare, che trasforma i sottoprodotti della vinificazione in risorsa, diventando possibile fonte di reddito per le aziende vitivinicole.

Il progetto presentato in trasmissione è terminato nel 2015, ma a seguito di un ulteriore sostegno di Ager sta iniziando una nuova attività di trasferimento tecnologico e scale-up per dimostrare alle imprese che questa nuova tecnologia (estrazione con fluidi supercritici, da cui l’acronimo SFE) ha anche costi operativi inferiori a quelli degli impianti tradizionali.

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


ico twitter   TWITTER

ico youtube   YOUTUBE