header mix
  • 06 Febbraio 2020

Due eventi, in provincia di Avellino e Salerno, per degustare la ricerca e il formaggio

Una degustazione di formaggi e un incontro con i ricercatori che presenteranno i primi risultati delle ricerche per valorizzare quindici formaggi storici del Meridione d'Italia ("Selezione Ager") a forte rischio di estinzione.

Questi i due appuntamenti che il progetto Canestrum casei ha organizzato per lunedì 17 e martedì 18 febbraio. Si tratta di formaggi fortemente legati ai territori, ottenuti in aree montane o marginali con tecniche eco-sostenibili, di alta qualità, con un elevato valore nutrizionale e che, per queste loro ottime proprietà, non devono assolutamente sparire.

Il primo evento si terrà alle ore 19.30 a Castelfranci, in provincia di Avellino, presso l'agriturismo "Montagne Verdi". Sarà possibile degustare cinque formaggi campani e lucani guidati dai ricercatori che li stanno studiando e che, in compagnia di un buon bicchiere di vino dell'Irpinia, vi aiuteranno ad apprezzarne tutte le qualità.

Martedì 18 febbraio ci si sposterà in terra campana, precisamente alle ore 9.00 in località Isca a Colliano, in provincia di Salerno, presso la sede del GAL "I sentieri del Buon Vivere". Dopo i saluti di Nicola Parisi, presidente del GAL, e di Valentina Cairo Project manager di Ager, si alterneranno docenti universitari e ricercatori per illustrare i risultati raggiunti dopo circa diciotto mesi di studi e che riguarderanno: le etichette nutrizionali dei formaggi della "Selezione Ager"; il come coniugare la tradizione con le innovazioni della ricerca; le qualità nutrizionali dei formaggi Campani e Lucani; le performance del Caprino Nicastrese; gli studi microbiologici sul biofilm presente sulle assi di stagionatura. Sarà anche possibile conoscere direttamente i produttori di cinque formaggi campani e lucani che hanno aderito al progetto Canestrum casei e sentire, da un rappresentante della Regione Campania, le politiche in corso per la valorizzazione dei formaggi campani. Al termine delle relazioni, fissata per le 12.00, saranno presentati i formaggi della "Selezione Ager" con immancabile degustazione.

Programma dell'evento del 17 febbraio

Programma dell'evento del 18 febbraio