header mix

La filiera dell’olio extravergine di oliva è più COMPETiTiVE grazie alle ricerche di Ager

Due giorni di incontri e dibattiti per conoscere i risultati ottenuti in oltre tre anni di ricerche. L’appuntamento è per giovedì 2 e venerdì 3 settembre ad Anacapri e sulla pagina Facebook di Ager

 

Non hanno risparmiato le loro energie, spremendo (le meningi) ed estraendo quanto di meglio per dare alla filiera olivicola nuove opportunità e soluzioni per essere competitiva sui mercati e per far conoscere ai consumatori i grandi effetti benefici dell’olio extravergine di oliva sulla salute. Stiamo parlando dei ricercatori del progetto COMPETiTiVE - Claims of Olive oil to iMProvE The market ValuE of the product che giovedì 2 e venerdì 3 settembre presenteranno al pubblico i risultati delle loro ricerche in occasione del convegno “Claim salutistici e valorizzazione degli oli extravergini di oliva di alta qualità.

L’evento si terrà in presenza presso il Centro Congressi Paradiso di Anacapri (Napoli), nel rispetto delle normative previste dall’attuale stato di emergenza sanitaria e sarà fruibile in live streaming sulla pagina Facebook di Ager Gli incontri sono suddivisi per aree tematiche, seguendo la seguente articolazione.

 

GIOVEDI’ 2 settembre

12.30 - Saluti istituzionali e intervento del prof. Raffaele Sacchi, responsabile scientifico del progetto.

15.00 - TRA NORMATIVE COMUNITARIE E POLITICHE DI INTERVENTO: I CLAIMS NUTRIZIONALI (HEALTH CLAIMS) PER L'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA  A 10 ANNI DALLA LORO INTRODUZIONE. Tavola rotonda, con la partecipazione dei diversi attori della filiera olivicola-olearia e policy-maker

17.00 - I CONSUMATORI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA TRA SALUTISMO, PROFILO SENSORIALE E INDICAZIONI SALUTISTICHE. L’importanza che rivestono le informazioni salutistiche sulle scelte di acquisto, sulla percezione del prodotto e sulle preferenze dei cittadini-consumatori

 

VENERDI’ 3 settembre

9.00 - Riflessioni sui risultati del progetto e prospettive. Intervento della dott.ssa Valentina Cairo, project manager di AGER

9:30 - INNOVAZIONE TECNOLOGICA. Focus su alcune innovazioni di processo recentemente sviluppate dal progetto e sulle strategie di gestione dell’olio appena prodotto per ottimizzarne la qualità sensoriale, nutrizionale e la shelf-life.

11.30 - QUALITÀ NUTRIZIONALE. I principali risultati ottenuti dagli studi sulle proprietà funzionali e nutrizionali dell’olio extravergine, in relazione sia alle azioni di prevenzione di numerose malattie degenerative, infiammatorie e cardio-vascolari, compresi i meccanismi biologici alla loro base.

15.00 - CONTROLLO QUALITÀ E GASTRONOMIA. Approfondimento degli aspetti metodologici ed analitici per la valutazione dei biofenoli negli oli extravergini di oliva italiani, le interazioni con la saliva e la loro influenza sul rilascio degli aromi dell’olio. Proprietà funzionali dei biofenoli durante la cottura e interazione con gli ingredienti alimentari in preparazioni gastronomiche tradizionali ed innovative.

Il termine dei lavori è previsto per le ore 17.00

 

PROGRAMMA E ULTERIORI INFORMAZIONI

Per il dettaglio degli incontri è disponibile il programma. Ulteriori informazioni possono essere richieste al prof. Raffaele Sacchi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e al prof. Gianni Cicia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’evento rientra nel ciclo “CHI (RI)CERCA TROVA”, un contenitore divulgativo creato ad hoc per portare agli addetti ai lavori e al grande pubblico i risultati delle ricerche dei progetti che Ager sostiene. Gli interventi dei relatori intervenuti al convegno saranno fruibili anche sul canale YouTube di Ager nella playlist dedicata alla filiera olio dove sono già disponibili numerosi contributi di altri progetti.

 

Fonte foto: Pixabay