Privacy Policy

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

In adempimento alle disposizioni di cui all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (nel seguito “Regolamento UE”), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, la presente informativa viene fornita agli utenti del sito www.progettoager.it (nel seguito, il “Sito”).
Nota. Questa informativa non riguarda il trattamento di dati personali effettuato da siti terzi rispetto al Sito sopracitato.
Definizioni

  • Per “dato personale” (ex art. 4, n. 1, del Regolamento UE) si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.
  • Per "trattamento" (ex art. 4, n. 2, del Regolamento UE) si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Identità del Titolare del trattamento e Data Protection Officer
Ai sensi dell’art. 4, n. 7, del Regolamento UE, Fondazione Cariplo, con sede in Milano, via Daniele Manin 23, è il Titolare del trattamento dei dati (nel seguito anche solo “Fondazione”). 
Fondazione Cariplo ha nominato un Responsabile per la Protezione dei Dati (Data Protection Officer o DPO), contattabile all’indirizzo e-mail privacy@fondazionecariplo.it.

Dati oggetto di trattamento

Per il perseguimento delle finalità di seguito indicate, la Fondazione, a seconda dei casi e qualora necessario, tratterà dati personali appartenenti alle seguenti categorie:

  • Nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono, ecc. (dati personali comuni);
  • Dati di navigazione (dati personali comuni).

I dati appartenenti a questa categoria sono raccolti tramite cookie. Per informazioni di dettaglio in merito ai cookie utilizzati, si rimanda alla specifica cookie policy disponibile nella seconda parte del presente documento.

Finalità del trattamento e periodo di conservazione

Le finalità del trattamento sono le seguenti:

  • Finalità relative al consenso dell’interessato
    • Compilazione del form sul Sito al fine di richiedere maggiori informazioni sul Progetto Ager;
    • Favorire l’utilizzo efficace del Sito da parte dell’utente;
    • Svolgere analisi del traffico del Sito;

I dati trattati per la finalità di cui al punto a) sopra saranno trattati fino all’evasione della richiesta.  
I dati trattati per le finalità di cui ai punti b) e c) saranno trattati in base a quanto stabilito nella Cookie Policy, disponibile nella seconda parte del presente documento.

  • Finalità relative alla tutela di un legittimo interesse
  • Garantire il corretto funzionamento del Sito;
  • Se necessario, per tutelare i diritti contrattuali e precontrattuali o, comunque, derivanti dai rapporti in essere.

I dati trattati per la finalità di cui alla lettera d) saranno trattati in base a quanto stabilito nella Cookie Policy, disponibile nella seconda parte del presente documento.
I dati trattati per la finalità di cui alla lettera e) saranno conservati, rispettivamente:

  • In base a quanto stabilito all’interno della Cookie Policy (relativamente ai dati trattati tramite cookie);
  • Per due anni dall’evasione della richiesta.

Nota. Qualora fosse necessario accertare, esercitare o difendere i diritti della Fondazione in sede giudiziaria, il periodo di conservazione potrebbe estendersi fino alla cessazione del contezioso.

Basi giuridiche del trattamento

Il trattamento dei dati personali di cui sopra si fonda sulle seguenti basi giuridiche:

  • Consenso dell’interessato (art. 6, par. 1 lett. a), del Regolamento UE);
  • Legittimo interesse della Fondazione (art. 6, par. 1 lett. f), del Regolamento UE).

Comunicazione dei dati all’esterno della Fondazione
I dati acquisiti dalla Fondazione, nell’ambito delle finalità di cui sopra, potranno essere comunicati all’esterno per varie motivazioni: i dati potranno essere resi disponibili ad autorità pubbliche e organi di vigilanza e controllo, a soggetti che collaborano con la Fondazione per la realizzazione degli eventi organizzati in occasione del trentennale di Fondazione stessa, a soggetti che forniscono servizi per la gestione del Sito della Fondazione, nonché a soggetti che a vario titolo collaborano – per il raggiungimento delle finalità di cui sopra – con la Fondazione.
L’elenco completo e aggiornato dei Titolari autonomi del trattamento, dei Responsabili del Trattamento incaricati dalla Fondazione e dei Destinatari a qualsiasi titolo dei dati (ex art. 4, n. 9, del Regolamento UE), può essere richiesto presso gli uffici della Fondazione stessa.

Trasferimento dati personali extra-UE
La Fondazione potrà trasferire i dati personali verso soggetti terzi quali Titolari autonomi del Trattamento o verso Responsabili del Trattamento per consentire lo svolgimento delle attività elencate nella presente Informativa. Nel caso in cui tale trasferimento avvenga verso Paesi che non forniscono lo stesso livello di tutela previsto dal GDPR o dalla normativa applicabile (ad esempio, gli Stati Uniti d’America), o in ogni caso un livello adeguato di tutela dei dati personali, Fondazione Cariplo garantirà che ciascuno di tali soggetti destinatari assuma obblighi contrattuali specifici in conformità alle normative applicabili in materia di protezione di dati personali (compresa la sottoscrizione delle Clausole Contrattuali Standard – Standard Contractual Clauses – approvate dalla Commissione Europea), salvo il caso in cui la Fondazione possa fare riferimento a qualsiasi altra base giuridica per il trasferimento di tali informazioni.
In ogni caso, l’interessato potrà sempre richiedere maggiori informazioni, ivi compresi i Paesi destinatari dei dati personali, scrivendo all’indirizzo e-mail privacy@fondazionecariplo.it.
I dati personali non saranno diffusi, pertanto non saranno messi a disposizione di soggetti indeterminati.

Diritti dell’interessato
L’interessato, in relazione ai dati personali forniti, ha la facoltà di esercitare in ogni momento e in base a quanto previsto dal Regolamento UE i diritti previsti da quest’ultimo e di seguito riportati:

  • Diritto di revoca del consenso [art. 7, par. 3, del Regolamento UE] (diritto di revocare il consenso prestato. Nota: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca);
  • Diritto di accesso dell’interessato [art. 15 del Regolamento UE] (diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali a lui relativi e la loro copia in forma intelligibile);
  • Diritto di rettifica [art. 16 del Regolamento UE] (diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano);
  • Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”) [art. 17 del Regolamento UE] (diritto alla cancellazione dei propri dati);
  • Diritto di limitazione di trattamento [art. 18 del Regolamento UE] (diritto di ottenere la limitazione del trattamento, ad esempio, in caso di contestazione dell’esattezza dei dati o in caso di trattamenti illeciti);
  • Diritto alla portabilità dei dati [art. 20 del Regolamento UE] (diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti alla Fondazione e diritto di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte della Fondazione qualora il trattamento sia eseguito sulla base di un consenso o di un contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati);
  • Diritto di opposizione [art. 21 del Regolamento UE] (diritto di opposizione al trattamento dei propri dati personali);
  • Diritto di non essere sottoposto a processi decisionali automatizzati [art. 22 del Regolamento UE] (diritto a non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato).

I suddetti diritti possono essere esercitati in forma scritta, inviando una e-mail a privacy@fondazionecariplo.it. Al medesimo contatto potranno essere richieste in ogni momento maggiori informazioni in merito al trattamento dei dati personali. Si precisa anche che l’esercizio dei propri diritti non deve pregiudicare e/o ledere i diritti e le libertà altrui.
Fondazione Cariplo si impegna a rispondere alle richieste entro il termine di un mese, salvo il caso di richieste di particolare complessità, per le quali potrebbe essere impiegato un massimo di 3 mesi. In ogni caso, la Fondazione provvederà a spiegare il motivo dell’attesa entro un mese dalla richiesta.
L’esito della richiesta verrà fornito per iscritto (a richiesta dell’interessato) o su formato elettronico (e, in questo caso, gratuitamente). La Fondazione specifica che potrà essere richiesto all’interessato un eventuale contributo qualora le sue domande risultino manifestamente infondate, eccessive o ripetitive: a tal proposito Fondazione Cariplo terrà traccia delle richieste.
Fondazione Cariplo, in ossequio all’art. 19 del Regolamento UE, si impegna a riferire ai destinatari cui sono stati comunicati i dati personali dell’interessato le eventuali rettifiche, cancellazioni o limitazioni del trattamento richieste dall’interessato, ove ciò sia possibile.
Ulteriori informazioni in merito ai diritti e come esercitarli sono forniti sul sito di Fondazione Cariplo www.fondazionecariplo.it al seguente link.
Nota. Si tratta di un sito differente per il quale è disponibile una informativa privacy specifica, consultabile al seguente link.

Diritto di proporre reclamo (art. 77 del Regolamento UE)
L’interessato, qualora ritenga che i propri diritti siano stati compromessi o lesi, o che il trattamento dei propri dati sia contrario alla normativa in vigore, ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali secondo le modalità indicate dalla medesima al seguente link.

Natura del conferimento dei dati
Si informa che, relativamente alle finalità di trattamento di cui sopra, il conferimento dei dati da parte dell’interessato è facoltativo qualora il trattamento dei dati personali sia fondato sul consenso dell’interessato. Tuttavia, in mancanza del consenso richiesto:

  • Con riguardo alla finalità di cui alla lett. a) non sarà possibile inviare richieste di informazioni;
  • Con riguardo alle finalità di cui alla lett. b) e c) sarà comunque possibile navigare sul Sito, senza che vengano effettuate attività ulteriori.

Nota. I cookie tecnici permettono il corretto funzionamento del Sito. Pertanto, qualora fossero state limitate le funzionalità di tale tipologia di cookie tramite le impostazioni del browser utilizzato, potrà risultare difficoltoso o impossibile navigare correttamente.

Modalità del trattamento
I dati personali verranno trattati in modo informatizzato e telematico e saranno inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere, e quindi venirne a conoscenza, dipendenti e collaboratori della Fondazione appositamente incaricati.
Tali soggetti potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni altra opportuna operazione, anche automatizzata, nel rispetto delle disposizioni di legge necessarie a garantire, tra l’altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate.

Modifiche e aggiornamenti
Fondazione Cariplo potrebbe apportare modifiche e/o integrazioni alla presente informativa anche quale conseguenza di eventuali e successive modifiche e/o integrazioni normative. In tali casi, la nuova versione della presente informativa sarà comunicata quanto prima con una modalità tale da raggiungere il più velocemente possibile gli interessati.