header ricerca

La Ricerca

Vogliamo raccontarvi la nostra storia di ricerca

Una storia che inizia ancor prima della ricerca e la accompagna verso risultati e opportunità. Il nostro lavoro è creare una base solida sulla quale strutturare le attività di studio e innovazione svolte dai ricercatori che utilizzano le nostre risorse.

2008: i primi progetti

Nel corso della prima edizione di Ager abbiamo individuato un gruppo di settori e produzioni ad alto fabbisogno di ricerca, simbolo del nostro “Made in Italy”: Cerealicolo (frumento duro e riso); Ortofrutticolo (melo, pero, IV gamma); Vitivinicolo e Zootecnico (suino).

Per ogni settore il nostro Comitato scientifico ha definito delle linee di ricerca che hanno ispirato una prima “Chiamata per idee” seguita, dopo una prima selezione, da un “Bando ad invito”. Gli enti che hanno presentato i progetti migliori sono stati premiati a conclusione di un percorso di valutazione che ha coinvolto cinquantasei esperti internazionali. Sedici i progetti finanziati e conclusi entro il luglio 2015.

 

 

2014: nuove ricerche, nuove idee

Per noi l’innovazione nel settore agroalimentare parte da un cambiamento.
Nuovi ambiti di ricerca, nuovi progetti da promuovere, nuove risorse per l’impegno dei ricercatori.
Grazie alla collaborazione di esperti scientifici, economisti e rappresentanti della filiera produttiva e a un lungo e proficuo lavoro di raccolta dati e informazioni, abbiamo scelto di intervenire in favore di altri quattro nuovi settori: Acquacoltura, Agricoltura di montagna, Olivo e olio e Prodotti caseari. Un percorso di scelta obiettivo e trasparente, che ha individuato settori ritenuti strategici per l’agroalimentare italiano.

I nostri numeri

 

  • 16 Fondazioni coinvolte
  • 27 milioni di euro stanziati per i progetti e le attività dal 2008 al 2015
  • 92 idee progettuali di partenza, 8 bandi, 69 progetti pervenuti, 16 progetti finanziati
  • 36 enti e 94 gruppi di ricerca coinvolti
  • 56 esperti internazionali provenienti da 34 paesi hanno valutato i progetti
  • 7,22 milioni di euro stanziati per i nuovi progetti e le attività a partire dal 2014
I settori Ager 2015

Acquacoltura

Olivo e Olio

Agricoltura di Montagna

Prodotti Caseari

Bando per la divulgazione dei risultati

banner sostegno ager