header mix

Tra le varie iniziative nate per sostenere il settore agricolo dopo l’impatto negativo dovuto al COVID-19, una in particolare ha stimolato il trasferimento delle innovazioni di processo e di prodotto, rendendo disponibili per le imprese i frutti del lavoro di ricerca.

Abbiamo raccontato l'impegno di Ager a sostegno della ricerca come volano per lo sviluppo dei territori. Abbiamo raccontato la passione e l'impegno che i giovani ricercatori mettono nel loro lavoro. Abbiamo raccontato come le innovazioni si trasformano in motore di crescita e sviluppo per le comunità.

La conclusione dei progetti di ricerca non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza per presentare alle imprese i risultati di un lungo lavoro, affinché questi risultati possano realmente migliorare il benessere, portare benefici economici e aumentare la sostenibilità ambientale delle produzioni.

Storie di progetti di chi si impegna per gli altri guardando al futuro. Dall'8 al 12 giugno il racconto di Ager e delle sue innovative ricerche per sostenere l’agroalimentare italiano

Oggi, mercoledì 22 aprile, è il 50esimo anniversario della Giornata della Terra, il giorno in cui si celebra l’ambiente e la salvaguardia del pianeta in cui viviamo. Le Nazioni Unite celebrano questa ricorrenza ogni anno. Oggi saranno 193 nazioni e più di un miliardo le persone che in tutto il mondo parteciperanno a questo evento, che vuole ricordare l’importanza di un futuro basato su fonti di energia rinnovabili, consumo sostenibile e sistemi produttivi che applicano l’economia circolare.