header mix

Comunicazione e marketing per rialzare la testa e far ripartire con forza i formaggi della tradizione italiana

La crisi indotta dalla pandemia da SARS-CoV-2 ha cambiato profondamente i trends di acquisto e consumo dei prodotti alimentari. Gli italiani hanno orientato le loro scelte verso alimenti più sani e sostenibili, diminuendo gli acquisti di prodotti d’importazione a favore di quelli regionali o locali.

Valorizzare le produzioni agricole mettendo in risalto le peculiarità e le caratteristiche di tipicità dei singoli prodotti ha acquisito sempre più importanza, offrendo agli imprenditori agricoli occasioni concrete per affermare i propri prodotti e conquistare nuovi mercati.

Su questi presupposti, l’analisi dei vissuti di un campione di consumatori italiani e francesi ha permesso a un gruppo di ricercatori del progetto CANESTRUM CASEI di raccogliere dati e informazioni, trasformandoli in efficaci strategie di commercializzazione per la promozione dei formaggi italiani. I risultati di questa indagine saranno presentati durante l’incontro on line “La comunicazione e il marketing del caseario: trend di consumo, desideri e analisi della comunicazione” che si terrà giovedì 3 giugno dalle 15 alle 17.

L’iniziativa si inserisce tra le attività di ricerca condotte da CANESTRUM CASEI per valorizzare 15 formaggi tradizionali del Sud Italia proponendo ai produttori una concentrazione dell’offerta e lo sviluppo di specifici piani di marketing e azioni congiunte di promozione. Sotto la guida del prof. Vincenzo Russo, Università IULM di Milano, porteranno il loro contributo Margherita Zito, Claudia Alba e Michele Corbetta (IULM di Milano) e a seguire Paolo Leone del CNR-IBBA. Moderano l’incontro Gianna Bozzali, giornalista, e Guido Mangione, Università di Catania.

L’incontro si terrà su piattaforma GoToWebinar previa iscrizione (fino ad esaurimento dei posti disponibili) al seguente link https://register.gotowebinar.com/register/5973553630454865168

Scarica qui il programma dell’evento.

Il webinar rientra nel ciclo di incontri “CHI (RI)CERCA TROVA” per far conoscere al settore lattiero-caseario e a tutti i cittadini i risultati delle ricerche dei tre progetti (CANESTRUM CASEI, INNOVAMILK, FARM-INN) sostenuti da Ager a favore della filiera.

Sul canale YouTube di Ager sono disponibili gli interventi dei ricercatori intervenuti ai precedenti webinar.