SEI IN: Ricerca
Agricoltura di montagna

IALS – Best practices: tavola rotonda con gli stakeholders del territorio montano (8 luglio 2021)

Pubblicato il:

L’incontro, nella formula della tavola rotonda, sintetizza i risultati delle ricerche presentati durante i precedenti quattro webinar del 10, 17 e 24 giugno e del 1° luglio e si apre con i saluti introduttivi di Anna Gaviglio (Università di Milano), Valentina Cairo (Ager-Agroalimentare e ricerca), Andrea Cottini (ARS.UNI.VCO) e Lara Pennati (Formazza Agricola). A seguire, gli interventi dei quattro moderatori dei webinar che hanno condiviso contenuti e proposte per la redazione di “Best practices” per valorizzare l’agricoltura di montagna: “Agricoltura di montagna: le proprietà funzionali dall’alimentazione animale al prodotto” – Gian Mauro Mottini (Presidente Federazione Agronomi Piemonte e Valle d’Aosta); “Agricoltura di montagna: zootecnia estensiva, servizi ecosistemici e sostenibilità ambientale” – Gianni Morandi (Direttore Latteria Sociale Antigoriana di Crodo); “Agricoltura di Montagna: dal mantenimento del paesaggio alla gestione del rischio idrogeologico” – Filippo Miotto (Comitato RSI3); “Agricoltura di montagna: Tradizione, Valorizzazione e Policy – Anna Vittoria Rossano (Direttore GAL Laghi e Monti VCO). Hanno partecipato alla discussione, portando il loro concreto contributo, Andrea De Zorzi (Provincia VCO), Vittoria Riboni (Ente Aree Protette Ossola), Marco Cerutti (GAL Laghi e Monti VCO), Enzo Vesci (CIA Novara e VCO) e Aldo Isotta (COLDIRETTI Novara e VCO). L’iniziativa ha avuto l’obiettivo di far conoscere e diffondere i risultati conclusivi delle ricerche del progetto IALS – Integrated Alpine Livestock Systems: from ecosystem services to premium mountain products, sostenuto da Ager – Agroalimentare e ricerca.

Guarda il video

Ti è piaciuto il post? Condividi!